Alessandro Melchiorre (1951)

melchiorreÈ ligure Alessandro Melchiorre, (Imperia, 1951), ma la sua carriera si è svolta prevalentemente a Milano: qui si è laureato in Architettura al Politecnico, compiendo parallelamente gli studi di composizione presso il Conservatorio (poi alla Hochschule di Freiburg i.B.). La frequentazione del DAMS di Bologna (con Rognoni) è all’origine della sua produzione saggistica, che comprende scritti su Schumann, Schoenberg e l’Espressionismo. Frequentato dalle principali rassegne di musica contemporanea, annovera nel suo catalogo alcuni interessanti titoli operistici come Schwelle, basata sui Sonetti a Orfeo di Rilke; Atlante occidentale e Unreported inbound Palermo (su testi di Daniele Del Giudice, coproduzione Teatro Comunale di Bologna, Pocket Opera Nürnberg, menzione speciale della giuria al Prix Italia del 1996), il Mine-haha di Wedekind, nella rielaborazione di Daniela Morelli (anch’esso successivamente approdato alla versione radiofonica, con Ottavia Piccolo per la RSI, 2003) e il recente Il Violino, il soldato e il diavolo, pièce di “teatro su nero” liberamente ispirata alla Histoire du soldat di Stravinskij, scritto per il Teatro del Buratto nel 2004.
Importante nella musica di Melchiorre è la presenza dell’elaborazione elettronica: in questo si vedono le frequentazioni dei Ferienkurse di Darmstadt e dell’Ircam parigino, solo per citare due tra le più significative. Suo scopo dichiarato è quello di unire nella scrittura musicale la penna e il computer, intesi dal musicista come due paradigmi, due modi di pensare la musica diversi ma che è necessario, seppure difficile, integrare.
La nuova opera di Melchiorre Il Maestro di Go è stata presentata in prima assoluta al Teatro Filarmonico di Verona dal 28 ottobre 2008.

 

Brani eseguiti al Festival Milano Musica

Lontanando (03 novembre 2010)
Lost and Found (04 ottobre 2006)
Secondo Quartetto (09 giugno 1992)
Tänzerin (06 giugno 1994)

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand