Ivan Fedele (1953)

ivanfedeleIvan Fedele (Lecce 1953) compie gli studi musicali presso il Conservatorio di Milano e studia filosofia all’Università Statale della stessa città. Studia pianoforte con Bruno Canino, armonia e contrappunto con Renato Dionisi, composizione con Azio Corghi e si specializza a S. Cecilia con Franco Donatoni.
Erede della grande tradizione sinfonica del classicismo, che si ritrova all’interno del suo pensiero compositivo arricchita dall’integrazione del lascito del serialismo e dalle acquisizioni recenti della musica elettronica, si impone tra i compositori della sua generazione grazie ad un notevole spirito di sintesi, che permette preziosi risultati compositivi, risolvendo in modo convincente il problema essenziale dell’arte compositiva: la costruzione della grande forma. Fedele pone al centro della sua ricerca l’integrazione degli aspetti più vitali della tradizione musicale con le innovazioni contemporanee, impiegando spesso le tecnologie più avanzate senza tuttavia sottovalutare l’importanza del mestiere nell’elaborazione del materiale sonoro. Autore di un ricco catalogo strumentale (una ottantina di titoli), Fedele si è dedicato anche lavori radiofonici, colonne sonore e installazioni interattive. La forza della sua musica, sempre confezionata con molta eleganza, consiste nell’invenzione sempre indirizzata alla dimensione dell’ascolto, fortemente ancorata alla tradizione classica e imperativamente orientata verso l’avvenire.
Nel 2000 Fedele è stato insignito dal Ministro della Cultura Francese dell'onorificenza di "Chevalier de l'Ordre des Lettres et des Arts".
Fra le composizioni più recenti segnaliamo Antigone, opera commissionata dal Teatro Comunale di Firenze e presentata per l'apertura del Maggio Fiorentino 2007 e Arco di vento, per clarinetto e orchestra.
Le sue composizioni sono pubblicate dalle Edizioni Suvini Zerboni.
33 noms è la nuova composizione di Ivan Fedele per due soprani e orchestra, commissionata dall’Orchestra Filarmonica della Scala e presentata il 26 aprile 2009 al Teatro alla Scala.
Fedele è stato nominato nel 2009 direttore artistico dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano.

http://www.esz.it/esz_ita/ivan_fedele/curriculum.htm

Brani eseguiti al Festival Milano Musica

Chord (04 ottobre 1999)
Codex (04 ottobre 1999)
Corrente (09 ottobre 1996)
De li duo soli et infiniti universi (20 novembre 2005)
Donax (04 ottobre 1999)
Duo en résonance (22 giugno 1994)
Erinni (07 ottobre 1998)
High (04 ottobre 1999)
Imaginary Skylines (04 ottobre 1999)
Immagini da Escher (13 ottobre 2010)
Morolòja kè Erotikà (28 ottobre 2012)
Richiamo(04 ottobre 1999)
Ritrovari. Suite francese VI (16 ottobre 2016)
Scena (09 dicembre 2001)

Questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare, accetti il loro utilizzo. Per saperne di più

Accetto

Cosa sono i cookie

Il sito web di Milano Musica (il “Sito”) utilizza i cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che ne visiona le pagine. Gli utenti che accedono al Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer o periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Cookie del gestore del Sito

Cookie tecnici
Il Sito utilizza cookie “tecnici”, quali i cookie di navigazione o sessione, quelli di funzionalità e quelli analitici.

Cookie di navigazione o sessione
Specificatamente, vengono utilizzati cookie di navigazione o sessione , diretti a garantire la normale navigazione e fruizione del sito web, e quindi finalizzati a rendere funzionale ed ottimizzare la stessa navigazione all’interno del sito.

Cookie di funzionalità
Inoltre, vengono installati cookie di funzionalità, strettamente necessari per fornire servizi esplicitamente richiesti dall’utente.

Cookie analitici
Infine, sono presenti cookie analytics, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del Sito, per raccogliere informazioni, in forma aggregata ed anonima, sul numero degli utenti e su come gli utenti visitano il sito. I dati acquisiti tramite Google analytics potranno essere utilizzati anche da Google, secondo i termini di servizio predisposti dalla stesso.

Cookie di profilazione
Il Sito utilizza propri cookie di profilazione , cioè cookie volti a creare profili degli utenti, al fine di inviare messaggi pubblicitari basati sulle preferenze manifestate da singolo utente nella navigazione in rete all’interno del Sito.

Cookie di parti terze

Cookie di analisi di servizi di terze parti
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito. è utilizzato Google analytics.

Installazione / disinstallazione cookie. Opzioni del browser

L'utente può opporsi alla registrazione dei cookies sul proprio dispositivo configurando il browser usato per la navigazione: se utilizza il Sito senza cambiare le impostazioni del browser, si presuppone che intende ricevere tutti i cookies usati dal Sito e fruire di tutte le funzionalità.
Si ricorda che l’utente può impedire l’utilizzo di alcuni o di tutti i cookie sopra descritti, configurando il browser usato per la navigazione. Per disabilitare od attivare i cookie del browser:

Internet Explorer - Google Chrome - Mozilla firefox - Apple Safari

Clicca qui per disabilitare i cookie di Google Analytics