Presentato al Ministero della Cultura e del Turismo di Mozambico il Progetto
­COSTRUIRE CON LA MUSICA (2022-2025)

A pochi giorni dalla visita del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella in Mozambico, in programma dal 4 al 6 luglio, la presentazione del progetto Costruire con la Musica, lo scorso 27 giugno, nella sede del Ministero della Cultura e del Turismo mozambicano, alla presenza della Ministra Eldevina Materula, ha inteso tracciare un percorso di crescita del paese, con riguardo specifico alla creazione di posti di lavoro destinati alle fasce più giovani in un ambito come quello culturale, e musicale in particolare, in sofferenza in Mozambico.

­

­
­CCM Ministra 1   CCM Balestra 1   CCM Tavolo
­
­

­­

­Costruire con la musica, progetto che riprende il titolo della raccolta di strumenti musicali del 2011, che ha segnato felicemente l'inizio della duratura amicizia di Milano Musica con Music Fund di Bruxelles, si configura come un programma di intervento della durata di 36 mesi realizzato da A.G.A.P.E. con il Ministerio da Cultura e Turismo de Moçambique come soggetto coproponente, in partenariato con Milano Musica, Comune di Milano e Diapason Progetti Musicali. Sarà realizzato grazie a un finanziamento, di circa 1.386.000 euro, dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS): si tratta di un percorso di capacity building incentrato sulla musica come fattore di sviluppo socio-economico in Mozambico, che ha come valore aggiunto la collaborazione già sperimentata in altri campi tra il Comune di Milano e il Municipio di Maputo, impegnati in ulteriori programmi di capacity building e sviluppo delle competenze sul territorio mozambicano.

Il progetto nasce con tre obiettivi:

SVILUPPO ISTITUZIONALE

Rafforzare le istituzioni pubbliche che si occupano di industrie culturali e creative in Mozambico, con particolare attenzione al settore della musica e delle arti dello spettacolo.

FORMAZIONE PROFESSIONALE

Migliorare la formazione e il livello professionale del settore musicale dello spettacolo con particlare riguardo alla formazione tecnica e manageriale.

OCCUPAZIONE E IMPRENDITORIALITÀ

Promuovere la creazione di ecosistemi in grado di stimolare la nascita di nuove imprese, l'innovazione e la crescita di quelle esistenti nel settore delle industrie culturali e creative. Accompagnare il rilancio delle storiche case della cultura e la loro trasformazione in incubatori culturali, in particolare per il settore musicale, nelle province di Inhambane, Zambézia e Nampula.

 

Guarda il servizio

 

In occasione della presentazione di Costruire con la Musica al tavolo dei relatori, per Milano Musica, partner di progetto, c'era la Direttrice del Festival Cecilia Balestra: «Due anni fa ci dicevamo: è il momento di fare la differenza – ha commentato. Costruire con la musica rinvia alla creazione di ponti culturali e umani, mettendo al centro l'arte come cemento delle nostre società. Il sostegno dell'Agenzia Italiana alla Cooperazione allo sviluppo ci offre la possibilità di dare il meglio di noi stessi e di provare con i fatti, concretamente, e insieme, che la musica sia strumento di trasformazione delle società e di sviluppo socio-economico, ciò di cui siamo convinti, in Italia e in Mozambico».

Una filiera lunga che dall'Italia al Mozambico intende presentare al mondo un modello progettuale, in futuro esportabile in altre realtà e in altri paesi, che fa della formazione culturale il motore verso nuove forme di imprenditoria.

 

 

 


 

 

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand
.